Referendum popolari del 28 maggio 2017


Il Ministero dell'Interno con Ordinanza dell'Ufficio Centrale per il referendum presso Ia Corte di Cassazione del 21 aprile 2017 ha disposto la la sospensione delle operazioni referendarie.

 

Di cosa si tratta

Il Consiglio dei Ministri ha approvato il decreto per l'indizione dei referendum popolari relativi alla "abrogazione di disposizioni limitative della responsabilità solidale in materia di appalti" e alla "abrogazione di disposizioni sul lavoro accessorio (voucher)".
Nelle more della pronuncia dell'Ufficio Centrale per il referendum presso la Corte di Cassazione che interverrà, secondo la decisione unanime del medesimo Ufficio, solo dopo la conversione del decreto-legge 17 maggio 2017, n. 25, il Ministero dell'Interno ha stabilito di procedere con gli adempimenti della fase preparatoria.
 

Quando

Le consultazioni referendarie si svolgeranno domenica 28 maggio 2017.

 
  • Condividi:
  • Twitter
  • Aggiungi a Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • OKNotizie

CERCA



I NOSTRI SOCIAL