La boxe per il sociale

 

Progetto La boxe per il socialeLa boxe per il sociale

Obiettivo

L’obiettivo è permettere ai ragazzi di avvicinarsi allo sport della boxe, mostrando competizioni sane, diffondendo l’importanza delle diverse discipline e del beneficio sia fisico che psicologico, che la pratica sportiva reca ai giovani, troppo spesso vittime oggi giorno di bullismo o apatia.
 

Descrizione della proposta

Il progetto consiste nell’organizzare una manifestazione competitiva di alto livello con arbitri, giudici e i principali esponenti federali delle singole discipline, che avrà come protagonisti atleti del territorio e di fama nazionale, inserendola nel contesto di una vetrina dedicata agli sport praticati in città.
 

Eventuali collegamenti con altri progetti e attività del territorio

Il progetto si collega con la promozione sportiva che viene fatta annualmente dall’ente, anche attraverso l’organizzazione di specifiche manifestazioni sportive.
 

Ricadute sociali e sul territorio

La proposta si prefigge di dare alla città di Tortona l’opportunità di essere promotrice dello sport a livello regionale e nazionale.
I ragazzi potrebbero far parte di un progetto sociale volto alla diffusione dello sport e del suo beneficio fisico e psicologico.
La proposta, inoltre, potrebbe essere integrata con un ulteriore progetto di avvicinamento allo sport rivolto ai ragazzi con situazioni precarie o problematiche, così da allontanarli da situazioni non positive.
 

Stima complessiva dei costi

euro 2.500,00
Per arbitri, giudici, commissione, noleggio ring omologato, volantini e locandine pubblicitarie, noleggio gazebo spogliatoi, noleggio sedie spettori, servizio di primo soccorso, allacci e forniture elettriche.  

 
  • Condividi:
  • Twitter
  • Aggiungi a Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • OKNotizie

CERCA



I NOSTRI SOCIAL