Ordinanza n. 95 del 28/03/2014

 
Comune di Tortona

Settore Polizia Municipale
Prot. N. 6851 del 28 marzo 2014.
 

OGGETTO: Viabilità temporanea - Intersezione di Via BERTARINO: disciplina temporanea della precedenza per viabilità di cantiere.

 
ORDINANZA N. 95

IL DIRIGENTE

Vista la richiesta della Direzione Lavori del Settore Lavori Pubblici del Comune di Tortona in data 18.03.2014 di chiusura della Rotatoria di Via FERRARI per lavori di ripristino manto stradale commissionati dal Comune di Tortona, relativa all’emissione di ordinanza istitutiva dei provvedimenti viabilistici necessari per consentire l’esecuzione dei lavori con formazione di cantiere stradale sulla carreggiata;
Vista l’istituzione del temporaneo senso unico di marcia per tutti i veicoli sulla Via BERTARINO dalla intersezione con Via FERRARI direzione Sud ovvero fino alla intersezione con Via BERTARINO senza uscita con Ordinanza n° 83 del 24.03.2014 per esigenze di cantiere dal giorno 26 marzo ore 08:00 al giorno 08 aprile 2014 ore 19:00 ovvero fino a conclusione dei lavori alla Rotatoria di Via FERRARI;
Considerato che l’immissione da Via BERTARINO temporaneo senso unico direzione Sud su Via BERTARINO senza uscita avviene senza regolamentazione di segnaletica verticale;
Considerato che il traffico del tratto urbano della ex S.S. n° 10 Padana Inferiore direzione Alessandria sarà tutto convogliato sulla Via BERTARINO, temporaneo senso unico direzione Sud, incluso quello dei mezzi pesanti;
Considerata la conformazione della intersezione con visibilità limitata all’angolo fra Via BERTARINO a senso unico e Via BERTARINO senza uscita;
Considerata la presenza di attività sulla Via BERTARINO senza uscita con circolazione di numerosi mezzi pesanti;
Considerato che, essendo assente segnaletica verticale, vige la regola residuale della precedenza ai veicoli provenienti dalla destra sancito dal c. 2 dell’art. 145 del D. Lgs. 30 aprile 1992 n.285 e ss.mm.;
Considerato necessario ridurre il più possibile il tempo di disagio per la circolazione;
Ritenuto necessario disciplinare in modo chiaro la precedenza alla predetta intersezione con segnaletica, considerando la carreggiata a senso unico temporaneo di Via BERTARINO deviazione della ex S.S. n° 10 predominante rispett o alla Via BERTARINO senza uscita con immissione a doppio senso di marcia;
Visto il Nuovo Codice delle Strada approvato con Decreto legislativo 30/04/1992, n. 285 e s.m.i. ed in particolare l’art. 7 concernente la nuova regolamentazione della circolazione nei centri abitati;
Visto il D.M. 10/07/2002;
Visto l’art.107 del T.U.E.L.;
Atteso che per ovviare a riscontrati inconvenienti e ad accertate difficoltà occorre, per una normale attività di prevenzione della sicurezza e dell’ordine pubblico, modificare la vigente disciplina della circolazione veicolare in:

Intersezione di Via BERTARINO

Ritenuta l’esigenza, per ragioni di pubblico interesse, di adottare i provvedimenti meglio specificati in dispositivo,

ORDINA

dal giorno 26 marzo ore 08:00 al giorno 08 aprile 2014 ore 19:00 l’istituzione dell’obbligo di fermarsi e dare precedenza con obbligo di svolta a destra all’intersezione formata da Via BERTARINO senza uscita con Via BERTARINO a senso unico temporaneo per i conducenti che, provenienti dalla immissione a doppio senso di marcia della Via BERTARINO senza uscita si immettono con manovra obbligata di svolta a destra sulla Via BERTARINO direzione S.S. per VOGHERA a doppio senso di marcia, ai sensi dell’art. 145 c. 5 del D. Lgs. 30 aprile 1992 n.285 e ss.mm..
Segnaletica stradale fig. II 37 Art.107 e fig. II 80/c art. 122 del D.P.R. 16 dicembre 1992 n.495.
Il suddetto provvedimento dovrà essere dimensionato nel tempo e nello spazio sulla base delle reali esigenze connesse alle lavorazioni.
La posa di segnaletica stradale sarà a carico della Ditta LERTA esecutrice dei lavori.
Quanto sopra per consentire i lavori di ripristino manto stradale commissionati dal Comune di Tortona.
La pubblicità dei suddetti provvedimenti, mediante collocamento dei prescritti segnali stradali e la rimozione della segnaletica eventualmente in contrasto, con l’avvertenza che la presente ordinanza è altresì pubblicata all’Albo Pretorio per quindici giorni consecutivi ed inserita all’interno del sito del Comune di Tortona consultabile al seguente indirizzo www.comune.tortona.al.it

AVVERTE

che nei confronti di eventuali trasgressori si procederà a termini delle vigenti norme in materia.
Contro il presente provvedimento è ammesso, entro 60 giorni dalla pubblicazione all’albo pretorio del Comune di Tortona, ricorso al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti con le formalità stabilite dall’art.74 del D.P.R n.495 del 16/12/1992 oppure ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale del Piemonte a sensi della legge 6 dicembre 1971 n.1034 o Ricorso Straordinario al Capo dello Stato entro 120 giorni.

Il Dirigente Settore Vigilanza
Comandante Corpo P.M.
Dott. Flaviano Crocco
  • Condividi:
  • Twitter
  • Aggiungi a Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • OKNotizie
UBI Banca

CERCA


Pagamenti online
Osservatorio Ambientale Comunale
Protocollo antismog - Accordo bacino padano
Regione Piemonte
Provincia di Alessandria
Protezione Civile

I NOSTRI SOCIAL
Seguici su Facebook Seguici su Youtube