Ordinanza n. 92 del 26/03/2014

 
Comune di Tortona

Settore Polizia Municipale
Prot. N. 6642 del 26 marzo 2014.

 
ORDINANZA N. 92

IL SINDACO

Rilevato che l’area di parcheggio in fregio alla Via G. Bonavoglia risulta essere stata occupata in data odierna da n. 4 veicoli (autocaravan e roulottes agganciate ad autoveicoli)e da circa 15 persone appartenenti ai gruppi familiari LEVAK LIDIA, PARPANESI JESSICA, ARNESTO DANNY ovvero nomadi di nazionalità italiana;
Rilevato che la predetta area non è attrezzata per la sosta di roulottes e/o camper né ad uso campeggio, attendamento e simili;
Rilevato che essa è sprovvista di servizi igienici per l'allacciamento per l'energia ad uso privato, contenitori per rifiuti solidi urbani, impianti per la distribuzione di acqua e impianti igienico sanitari destinati a raccogliere i residui organici e le acque chiare e luride raccolte negli impianti delle roulottes e dei camper;
Rilevato che la sosta di roulottes e simili in aree non attrezzate non consente il soddisfacimento delle ordinarie esigenze e costituisce pericolo sotto l'aspetto igienico ambientale;
Osservato che nel Comune di Tortona è disponibile presso il Campo nomadi della città, sito in Strada Provinciale per Castelnuovo Scrivia, una piazzola adibita a tale uso per una sosta di 48 ore limitatamente a n° 02 roulottes /camper con preventiva autorizzazione comunale rilasciata dagli uffici competenti.
Ritenuto utile adottare le provvidenze a tutela dell'igiene ambientale;
Visto l'art. 50 del T.U.E.L.;

ORDINA

L'IMMEDIATO SGOMBERO E COMUNQUE ENTRO E NON OLTRE LE ORE 24.00 DEL GIORNO 28/03/2014 dell'area occupata, poiché non attrezzata ai sensi delle vigenti disposizioni di Legge, vietando altresì il trasferimento e l’occupazione in altre aree pubbliche e/o private nel territorio del Comune di TORTONA da parte dei notificati:

La presente Ordinanza è estesa alle altre persone presenti in loco all’interno della carovana e non ancora identificate individuate all’atto di notifica della presente.

INCARICA

Il Comando Polizia Municipale di Tortona di notificare copia della presente ordinanza alle persone identificate anzidette presenti nell’area in questione a mezzo Messi Comunali Notificatori.
L'inosservanza della presente ordinanza è sanzionata ai sensi dell'art. 650 del C.P. con la relativa denuncia all’Autorità Giudiziaria, Tribunale di Tortona (AL).
Avverso il presente provvedimento l’interessato può presentare riscorso giurisdizionale al T.A.R. Piemonte entro 60 gg. dalla sua notifica o eventuale ricorso straordinario al Presidente della Repubblica, entro 120 gg. dalla sua notifica.

Il Sindaco
Massimo Berutti
  • Condividi:
  • Twitter
  • Aggiungi a Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • OKNotizie
UBI Banca

CERCA


Pagamenti online
Osservatorio Ambientale Comunale
Protocollo antismog - Accordo bacino padano
Regione Piemonte
Provincia di Alessandria
Protezione Civile

I NOSTRI SOCIAL
Seguici su Facebook Seguici su Youtube