Ordinanza n. 3 del 14/01/2016

 
Comune di Tortona

Servizio Polizia Municipale
 

OGGETTO: Viabilità temporanea - Strada statale per Genova - Senso unico alternato per cantiere stradale.

 
ORDINANZA N. 3 del 14/01/2016

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

Comune di Tortona per impianto di cantiere stradale ed istituzione del senso unico alternato in Strada Statale per GENOVA tra il km. 69+750 e il km. 69+800 per riparazione della rete di smaltimento delle acque meteoriche da effettuarsi il 16.01.2016;
Viste le caratteristiche dell’occupazione della sede stradale e la larghezza della carreggiata;
Considerato che l’occupazione della sede stradale impedisce il libero transito dei veicoli a doppio senso di marcia;
Considerato il parere viabilistico favorevole espresso dalla Polizia Municipale;
Visto il Nuovo Codice delle Strada approvato con Decreto legislativo 30/04/1992, n. 285 e s.m.i. ed in particolare l’art. 7 concernente la nuova regolamentazione della circolazione nei centri abitati;
Visto il D.M. 10/07/2002;
Visto l’art.107 T.U.E.L.;
Atteso che per ovviare a riscontrati inconvenienti e ad accertate difficoltà occorre, per una normale attività di prevenzione della sicurezza e dell’ordine pubblico, modificare la vigente disciplina della circolazione veicolare in:

Strada Statale per GENOVA

Ritenuta l’esigenza, per ragioni di pubblico interesse, di adottare i provvedimenti meglio specificati in dispositivo,

ORDINA

dalle ore 08:00 alle ore 12:00 del 16 Gennaio 2016 l’istituzione temporanea del senso unico alternato regolato, subordinatamente alle necessità del traffico, da semaforo e/o movieri, con limitazione della velocità a 30 km/h, nonché il divieto di sorpasso per tutti gli autoveicoli in
Strada Statale per GENOVA tra il km. 69+750 e il km. 69+800.
Barriere fig. II 392 art. 32, coni segnaletici fig. II 397 art. 34 e segnali stradali fig. II 82/a Art. 122, fig. II 383 art. 31 e 385/386 art. 31, fig. II 388 Art. 31, fig. II 41 art. 110, fig. II 45 art.114, fig. II 50 art. 116 ( limite massimo velocità 30 Km/h), fig. II 48 Art. 116 fig. II 70 art. 119 del Regolamento di Attuazione del C.d.S.
I lavori dovranno essere eseguiti esclusivamente sullo stesso lato della strada, non devono pertanto essere presenti cantieri su entrambi i sensi di marcia;
Durante i cicli del semaforo, l’attesa del rosso non dovrà superare i due minuti.
Tutta la sopra elencata segnaletica ai sensi dell’art. 21 C.d.S. e artt.30 e 31 seguenti del Regolamento di Attuazione del C.d.S. e del D.M. 10/07/2002 dovrà essere resa visibile sia di giorno che di notte disposta secondo gli schemi del D.M. 10/07/2002 in avvicinamento al punto, ove sarà necessario il senso unico alternato.
Possibilità di presenza di movieri muniti di idoneo vestiario di auto-protezione, visibili sia di giorno che di notte, e paletta per transito alternato, fig. II 403 Art.42 Reg. Esecuzione C.d.S., per la disciplina del traffico.
La posa di transenne e segnaletica stradale sarà a carico della ditta TORTI e TORTI S.n.c. di TORTONA (AL) Via PERNIGOTTI P. n° 10 individuata dal Settore Lavori Pubblici del Comune di Tortona per l’esecuzione dell’intervento.
La pubblicità dei suddetti provvedimenti, mediante collocamento dei prescritti segnali stradali e la rimozione della segnaletica eventualmente in contrasto, con l’avvertenza che la presente ordinanza è altresì pubblicata all’Albo Pretorio per quindici giorni ed inserita all’interno del sito del Comune di Tortona consultabile al seguente indirizzo www.comune.tortona.al.it

AVVERTE

che nei confronti di eventuali trasgressori si procederà a termini delle vigenti norme in materia.
Contro il presente provvedimento è ammesso, entro 60 giorni dalla pubblicazione all’albo pretorio del Comune di Tortona, ricorso al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti con le formalità stabilite dall’art. 74 del D.P.R n. 495 del 16/12/1992 oppure ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale del Piemonte a sensi della legge 6 dicembre 1971 n. 1034 o in alternativa al Capo dello Stato entro 120 giorni.

 
f.to Il Responsabile del servizio
Comandante Corpo P.M.
Dott. Orazio Di Stefano
  • Condividi:
  • Twitter
  • Aggiungi a Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • OKNotizie
UBI Banca

CERCA


Pagamenti online
Osservatorio Ambientale Comunale
Protocollo antismog - Accordo bacino padano
Regione Piemonte
Provincia di Alessandria
Protezione Civile

I NOSTRI SOCIAL
Seguici su Facebook Seguici su Youtube