Ordinanza n. 234 del 23/06/2014

 
Comune di Tortona

Settore Polizia Municipale
Prot. N. 13114 del 23 giugno 2014.
 

OGGETTO: Viabilità temporanea - C.so Romita 9 e opposto - Divieto temporaneo di circolazione e sosta per esecuzione lavori di messa in sicurezza edificio, su richiesta di privato

 
ORDINANZA N. 234

IL DIRIGENTE

Considerata la necessità di vietare temporaneamente la circolazione dei veicoli nell’area sotto indicata del territorio comunale, tenuto conto della richiesta ad occupare il suolo rilasciata alla Sig.ra CHINOTTO ELISA , residente a Tortona in Via Calderai n. 23;
Visti il Nuovo Codice della Strada, approvato con Decreto Legislativo 30 aprile 1992, n. 285 e successive modificazioni ed integrazioni, ed il relativo Regolamento di Esecuzione e di Attuazione, approvato con D.P.R. 16 dicembre 1992, n. 495 e successive modificazioni ed integrazioni;
Ritenuto che, a tutela del patrimonio stradale, per motivi di sicurezza e di pubblico interesse oltre che per esigenze di carattere tecnico, si rende necessario dare corso al provvedimento di cui sopra;
Visti il Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267 e successive modificazioni ed integrazioni e la Legge 15 maggio 1997, n. 127 e successive modificazioni ed integrazioni;

ORDINA

L’istituzione del divieto di circolazione e sosta, per le esigenze ed i motivi di cui in premessa, che qui si intendono integralmente riportati, della seguente area del territorio comunale per il tempo sotto indicato:

Località: TORTONA - C.so Romita 9
Periodo di validità: Dal 23.06.2014 al 25.06.2014
Orario di validità: Dalle h. 08.00 alle h. 18.00

L’apposizione della segnaletica stradale (Transenne, barriere e segnali stradali fig. II 383 art. 31, fig. II 46 Art.116 del Regolamento di Attuazione del C.d.S. alla intersezione tra Corso Romita e L.go Borgarelli, segnali stradali fig. II 74 Art.120 + Modello II 6/m Art. 83 + Mod. II 3/b Art.83 in C.so Romita all’altezza dell’edificio interessato dai lavori e nel lato opposto) prevista dal Decreto Ministeriale 10 luglio 2002, da posizionarsi nel rispetto delle modalità e dei termini previsti dalla normativa vigente in materia, con particolare riferimento al succitato Regolamento di Esecuzione e di Attuazione del Nuovo Codice della Strada per quanto riguarda le caratteristiche dei segnali stradali, rammentando che tale apposizione dovrà essere ultimata almeno quarantotto ore prima dell’entrata in vigore del presente atto. Tale apposizione dovrà essere effettuata a cura del richiedente, che dovrà altresì avere cura di mantenere in perfetta efficienza la stessa, durante tutto il periodo di validità del presente provvedimento.
Le limitazioni alla circolazione di cui sopra non sono operanti nei confronti dei veicoli al servizio delle Forze di Polizia nonché dei veicoli in servizio di emergenza i cui conducenti, tuttavia, saranno tenuti ad osservare tutte le cautele necessarie a garantire la sicurezza della circolazione veicolare e pedonale.
La pubblicità dei suddetti provvedimenti, mediante collocamento dei prescritti segnali stradali e la rimozione della segnaletica eventualmente in contrasto, con l’avvertenza che la presente ordinanza è altresì pubblicata all’Albo Pretorio per quindici giorni ed inserita all’interno del sito del Comune di Tortona consultabile al seguente indirizzo www.comune.tortona.al.it

Gli Operatori del Corpo di Polizia Municipale nonché degli altri Organi di Polizia Stradale di cui all’articolo 12 del Nuovo Codice della Strada sono incaricati della vigilanza per l’esatta osservanza della presente ordinanza.

AVVERTE

Che nei confronti di eventuali trasgressori si procederà a termini delle vigenti norme in materia.
Contro il presente provvedimento è ammesso, entro 60 giorni dalla pubblicazione all’albo pretorio del Comune di Tortona, ricorso al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti con le formalità stabilite dall’art.74 del D.P.R n. 495 del 16/12/1992 oppure ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale del Piemonte a sensi della legge 6 dicembre 1971 n.1034 o in alternativa al Capo dello Stato entro 120 giorni.

 
Il Dirigente Settore Vigilanza
Comandante Corpo P.M.
Dott. Flaviano Crocco
  • Condividi:
  • Twitter
  • Aggiungi a Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • OKNotizie

CERCA



I NOSTRI SOCIAL