Il logo


Logo CCR


Il nuovo logo del Consiglio Comunale dei Ragazzi è il vincitore del concorso indetto dalla Regione Piemonte per realizzare il logo dei Consigli Comunali dei Ragazzi del Piemonte.

L'annuncio è stato fatto dal Presidente del Consiglio Regionale Valerio Cattaneo al culmine della Giornata dei Consigli Comunali dei Ragazzi, convocata a Torino il 28 maggio 2011, in occasione del 150° dell'Unità d'Italia.


Descrizione del logo

Il logo si compone, nella parte superiore, di quattro figure stilizzate di ragazzi, riprodotte a mezzobusto e diversificate nella forma e nei colori: un traingolo arancione, un quadrato verde, un cerchio blu e un esagono rosso. Anche le teste sono figurativamente diverse, ognuna ha nella capigliatura un elemento che la distingue dalle altre: i classici "codini" e una coda di cavallo per le due figure ai lati, una moderna zazzera ricciuta e le creste ribelli per i due soggetti al centro.
Ognuna di queste figure rappresenta le lettere che compongono "I CCR". E' degna di nota la simpatica soluzione grafica della prima lettera, la "I" collocata nel "corpo" a triangolo arancione della ragazza con i codini svolazzanti che suggerisce un senso di movimento. La lettera si trasforma in un "braccio" della bambina che in tal modo pare essere raffigurata di profilo, nel ruolo di presentatrice degli altri tre ragazzi inquadrati frontalmente.

Il logo vincitore

Il bozzetto proposto dal Consiglio Comunale dei Ragazzi del Comune di Tortona è stato realizzato da Campardo Giorgia della Scuola Primaria del 2° Circolo.
E' stato scelto tra circa 200 bozzetti per le seguenti motivazioni: le quattro figure compongono un vivace quartetto che può ben rappresentare in senso generale la personalità variegata, dinamica e propositiva, dei ragazzi che partecipano alla realtà dei CCR del Piemonte.
La forma geografica della regione, nella silhouette bianca dai contorni arancioni, collega i quattro ragazzi alla scritta, sottolineata dal tricolore, che corre su un piano inferiore e che completa la sigla - I CCR del Piemonte - richiesta dal bando di concorso.

Nel complesso il bozzetto esprime attraverso una sintesi chiara e immediata, l'identità civica di un strumento - il CCR - nato per favorire i sentimenti e i valori di cittadinanza presso le nuove generazioni.
  • Condividi:
  • Twitter
  • Aggiungi a Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • OKNotizie

CERCA



I NOSTRI SOCIAL