Denuncia di nascita

 

Di cosa si tratta

E' la dichiarazione obbligatoria con cui il genitore denuncia la nascita del proprio figlio all'ufficiale dello Stato Civile. Non è necessaria la presenza dei testimoni.
La dichiarazione può essere resa:
- entro 3 giorni al centro di nascita dell'ospedale dov'è avvenuto il parto;
- entro 10 giorni il genitore ha la facoltà di scelta per la dichiarazione tra i seguenti comuni:
a) nel comune nel cui territorio è avvenuto il parto;
b) nel comune di residenza dei genitori o in caso di residenze diverse nel comune di residenza della madre, fatto salvo diverso accordo dei due genitori.
 

Requisiti

- aver compiuto i 14 anni di età (Legge 10.12.2012 n. 219 in vigore dall'01.01.2013);
- la denuncia può essere presentata da uno dei genitori (o da un procuratore speciale).
 

Documentazione da presentare

Attestazione di nascita resa dalla direzione sanitaria degli ospedali civili.
 

Costi

Nessuno.
 

Tempi di rilascio

La dichiarazione viene accolta immediatamente.


Dove e a chi rivolgersi

Settore Organizzazione e Affari Istituzionali e Generali
Ufficio Stato civile

Palazzo Municipale - c.so Alessandria, 62 - Piano terra
Aloisio Anna Maria, Bensi Marisa
tel. 0131.864.201 | fax 0131.864.236 | e-mail: statocivile@comune.tortona.al.it
  • Condividi:
  • Twitter
  • Aggiungi a Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • OKNotizie

CERCA



I NOSTRI SOCIAL