Coronavirus - Aggiornamenti

Segui tutte le novità anche su
 

Aggiornamento del 29 marzo 2020

nuova finestra Dpcm 28 marzo 2020
pdf Decreto Presidente della Giunta Regionale n. 35 - 29 marzo 2020
 

Aggiornamento del 27 marzo 2020

pdf Decreto del Sindaco n. 12 del 27 marzo 2020 - Emergenza Covid-19 - Individuazione servizi comunali indifferibili ed essenziali secondo la scheda di rilevazione ANCI Piemonte
 

Aggiornamento del 26 marzo 2020

pdf Nuovo modello per le autodichiarazioni
 

Aggiornamento del 25 marzo 2020

nuova finestra Ordinanza n. 55 del 25 marzo 2020 - Prosecuzione sospensione di tutti i mercati su area pubblica alimentari e non alimentari, compresi i mercati riservati ai produttori agricoli sino a tutto venerdì 3 aprile 2020, salvo diverse e ulteriori disposizioni.
 

Aggiornamento del 24 marzo 2020

Il Sindaco con pdf Ordinanza n. 54 del 24 marzo 2020 ha disposto la chiusura del Servizio di Polizia Municipale.
Il Sindaco con pdf Ordinanza n. 53 del 24 marzo 2020 ha disposto la chiusura al pubblico dei cimiteri comunali urbano e frazionali.
 

Aggiornamento del 23 marzo 2020

Aggiornato il modello per le autodichiarazioni
 

Aggiornamento del 22 marzo 2020

nuova finestra Dpcm 22 marzo 2020
pdf Decreto Presidente della Giunta Regionale n. 34 - 21 marzo 2020 - Una ulteriore stretta sulle misure necessarie a contrastare in modo decisivo il coronavirus è stata decisa dalla Regione Piemonte. La nuova ordinanza avrà efficacia in Piemonte fino al 3 aprile 2020.
 

Aggiornamento del 20 marzo 2020

pdf Istituto Superiore di Sanità - Indicazioni sulla "Disinfezione degli ambienti esterni e utilizzo di disinfettanti su superfici stradali e pavimentazione urbana per la prevenzione della trasmissione dell'infezione SARS-CoV-2 del 17 marzo 2020"
pdf Indicazioni ad interim per la gestione dei rifiuti urbani in relazione alla trasmissione dell’infezione da virus sars-CoV-2

nuova finestra Costituito il Comitato Tortona per Ospedale
 

Aggiornamento del 19 marzo 2020


 

Aggiornamento del 17 marzo 2020

nuova finestra Decreto legge 17 marzo 2020, n. 18 c.d. "Cura Italia"
 

Aggiornamento del 16 marzo 2020

Croce Rossa - Consegna farmaci a domicilio
Servizio per le attività di ristorazione e generi alimentari - Consegne a domicilio



Aggiornamento del 13 marzo 2020

Ordinanza n. 49 del 13 marzo 2020 - Sospensione di tutti i mercati su area pubblica alimentari e non alimentari, compresi i mercati riservati ai produttori agricoli, dal 13 marzo 2020 al 25 marzo 2020, salvo diverse e ulteriori disposizioni
 

Aggiornamento del 12 marzo 2020

Ulteriori misure di limitazione per le attività commerciali e produttive
 
 

Aggiornamento dell'11 marzo 2020

Ministero dell'Interno - Regole per gli spostamenti

 
 

Aggiornamento del 10 marzo 2020

Decreto #IoRestoaCasa, domande frequenti sulle misure adottate dal Governo

Il Presidente Conte ha firmato il nuova finestraDpcm 9 marzo 2020 recante nuove misure per il contenimento e il contrasto del diffondersi del virus Covid-19 sull'intero territorio nazionale. 
 
 

Aggiornamento dell'8 marzo 2020

nuova finestra Dpcm 8 marzo 2020
Comunicato della Prefettura
 
 

Aggiornamento del 6 marzo 2020

nuova finestra Consigli e servizi per la prevenzione di Covid-19 e "SpesAnziani" gratuita
 


 

Aggiornamento del 5 marzo 2020

Il Presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, ha firmato un nuovo Dpcm con misure riguardanti il contrasto e il contenimento sull'intero territorio nazionale del diffondersi del Coronavirus. Di seguito il testo del Dpcm.

http://www.governo.it/it/articolo/coronavirus-firmato-il-dpcm-4-marzo-2020/14241


 

Aggiornamento del 4 marzo 2020

Videomessaggio del Sindaco Federico Chiodi
Diposizioni del Comune di Tortona in merito alle "Misure per il contenimento della emergenza epidemiologica da Covid-19"
 
 

Aggiornamento del 3 marzo 2020

Prorogato all'8 marzo lo stop alle attività didattiche

Lezioni sospese fino all’8 marzo: la proroga è stata decisa con una ordinanza firmata pochi istanti fa dal presidente della  Regione Piemonte, sentito il Ministero della Salute.

Comunicato stampa della Regione Piemonte


Si ricorda inoltre che anche per questa settimana gli Uffici comunali riceveranno su appuntamento solo per atti urgenti e indifferibili.
 


Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri

Pubblichiamo di seguito stralcio del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri con le principali misure di prevenzione ed informazione a contrasto dell’emergenza Coronavirus, in vigore sul territorio nazionale:
- le aziende di trasporto pubblico anche a lunga percorrenza adottano interventi straordinari di sanificazione dei mezzi;
- nello svolgimento delle procedure concorsuali pubbliche e private, ove ne sia consentito l’espletamento, devono comunque essere adottate le opportune misure organizzative volte a ridurre i contatti ravvicinati tra i candidati e tali da garantire ai partecipanti la possibilità di rispettare la distanza di almeno un metro tra di loro;
- chiunque abbia fatto ingresso in Italia, a partire dal quattordicesimo giorno antecedente la data di pubblicazione del presente decreto, dopo aver soggiornato in zone a rischio epidemiologico, come identificate dall’Organizzazione mondiale della sanità, o sia transitato o abbia sostato nei Comuni di Bertonico, Casalpusterlengo, Castelgerundo, Castiglione D’Adda, Codogno, Fombio, Maleo, San Fiorano; Somaglia, Terranova dei Passerini (Regione Lombardia), Vò (Regione Veneto) deve comunicare tale circostanza al dipartimento di prevenzione dell’azienda sanitaria competente per territorio nonché al proprio medico di medicina generale oppure al pediatra di libera scelta; in caso di contatto tramite il numero unico dell’emergenza 112, o il numero verde appositamente istituito dalla regione, gli operatori delle centrali comunicano generalità e recapiti per la trasmissione ai servizi di sanità pubblica territorialmente competenti.
- la modalità di lavoro agile disciplinata dagli articoli da 18 a 23 della legge 22 maggio 2017, n. 81, può essere applicata, per la durata dello stato di emergenza di cui alla deliberazione del Consiglio dei ministri 31 gennaio 2020, dai datori di lavoro a ogni rapporto di lavoro subordinato, nel rispetto dei principi dettati dalle menzionate disposizioni, anche in assenza degli accordi individuali ivi previsti. Gli obblighi di informativa di cui all’art. 22 della legge 22 maggio 2017, n. 81, sono assolti in via telematica anche ricorrendo alla documentazione resa disponibile sul sito dell’Istituto nazionale assicurazione infortuni sul lavoro;
- i viaggi d’istruzione, le iniziative di scambio o gemellaggio, le visite guidate e le uscite didattiche comunque denominate, programmate dalle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado, sono sospese fino alla data del 15 marzo 2020;
- i dirigenti scolastici delle scuole nelle quali l’attività didattica sia stata sospesa per l’emergenza sanitaria, possono attivare, sentito il collegio dei docenti, per la durata della sospensione, modalità di didattica a distanza avuto anche riguardo alle specifiche esigenze degli studenti con disabilità;
- con apposito provvedimento dirigenziale è disposta, in favore dei candidati che non hanno potuto sostenere le prove d’esame in ragione della sospensione di cui all’art. 1, comma 1, lettera f) del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 25 febbraio 2020, la proroga dei termini previsti dagli articoli 121 e 122 del decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285;

Misure igieniche:
a) lavarsi spesso le mani. Si raccomanda di mettere a disposizione in tutti i locali pubblici, palestre, supermercati, farmacie e altri luoghi di aggregazione, soluzioni idroalcoliche per il lavaggio delle mani;
b) evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute; c) non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani;
d) coprirsi bocca e naso se si starnutisce o tossisce;
e) non prendere farmaci antivirali e antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico;
f) pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol;
g) usare la mascherina solo se si sospetta di essere malato o si assiste persone malate.

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 1 marzo 2020 - Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19
 
 

Aggiornamento del 1 marzo 2020

Il Presidente della Regione Piemonte ha annunciato che gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado di tutto il Piemonte torneranno tra i banchi mercoledì 4 marzo.
Lunedì e martedì gli edifici saranno sottoposti, in accordo con l’Ufficio scolastico regionale, ad un’operazione di igienizzazione straordinaria e vi potrà accedere solo il personale scolastico.

Domenica, letto il decreto del Governo, il presidente predisporrà l'ordinanza per modulare l'ingresso a scuola.

Si resta in attesa di comunicazioni ufficiali da parte degli organi competenti in merito alla riapertura delle altre attività.

Coronavirus in Piemonte: ordinanze, circolari e disposizioni attuative

 
 

Aggiornamento del 26 febbraio 2020 - Disposizioni del Comune di Tortona

In ottemperanza alle disposizioni del Ministero della Salute e della Regione Piemonte previste da apposita  Ordinanza, l'Amministrazione comunale comunica:
 
  • la chiusura dei nidi, delle scuole di ogni ordine e grado e delle agenzie formative fino al 29 febbraio
     
  • la chiusura della Biblioteca, dell'Archivio storico, del Punto informativo turistico
     
  • la sospensione di tutti gli eventi musicali, ludici, sportivi, culturali che prevedano un assembramento di persone in luoghi chiusi o all'aperto

    Sono pertanto sospesi:
    - la serata in ricordo di Carlo Pedenovi al Teatro Civico di mercoledì 26
    - la commemorazione dei fucilati sul Castello di giovedì 27
    - "I giovedì della lettura" in Biblioteca
    - la presentazione del libro Tecnopolis prevista per venerdì 28 febbraio
    - lo spettacolo "Miss Marple. Giochi di prestigio" previsto al Teatro Civico venerdì 28 febbraio. Lo verrà recuperato lunedì 4 maggio 2020 alle ore 21.
    - lo spettacolo "Somari" della rassegna Assoli curata dall'Associazione Peppino Sarina previsto per domenica 1 marzo. Lo spettacolo si svolgerà domenica 22 marzo
    - l'iniziativa prevista per sabato 29 febbraio in favore del canile (rinviata a data da destinarsi)
    - il mercato degli ambulanti di Forte dei Marmi in programma domenica 1 marzo in piazza Allende (rinviato a data da destinarsi)
  • per quanto riguarda inoltre l'attività delle palestre e l'attività sportiva in generale, rimane il divieto per gli eventi straordinari (campionati, gare, tornei di ogni categoria o disciplina), mentre può continuare l'attività ordinaria (ad esempio gli allenamenti) escludendo l'utilizzo di spogliatoi e docce, fatto salvo l'utilizzo dei servizi igienici.

Si precisa inoltre che il mercato cittadino del mercoledì e del sabato e i mercatini km0 del martedì di p.zza Gavino Lugano e di venerdì di p.zza Malaspina si svolgeranno regolarmente.


Per avere un quadro completo delle chiusure disposte dalla Regione Piemonte si rimanda ai 
Chiarimenti applicativi ordinanza 23 febbraio Misure urgenti in materia di contenimento del coronavirus
 
  • Condividi:
  • Twitter
  • Aggiungi a Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • OKNotizie

CERCA



I NOSTRI SOCIAL