Chiesa di San Giacomo (sec. XVIII)


Chiesa San GiacomoL'esistenza di una chiesa intitolata a San Giacomo è documentata già dal 1153 e nel 1252 apparteneva ai Templari. Oggi si presenta completamente ricostruita, in stile tardo-barocco, per volontà del cardinale Carlo Alberto Guidobono-Cavalchini-Garofoli negli anni 1770-1773, su progetto dell'architetto Carlo Riccardi.
La chiesa fu consacrata e aperta al culto nel 1784 dal vescovo Carlo Maurizio Pejretti. La volta è affrescata con "La gloria di San Giacomo" e "L'esaltazione dell'Eucaristia".
Conserva una tela anonima di fine 700 raffigurante "Il martirio di Sant'Agata".
  • Condividi:
  • Twitter
  • Aggiungi a Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • OKNotizie

CERCA



I NOSTRI SOCIAL