Avviso pubblico di selezione per incarico di portavoce presso ufficio gabinetto del sindaco - cat. D

 

Avviso pubblico per il conferimento di incarico di Portavoce - Cat. D, P.E. D1, con contratto a tempo pieno e determinato, presso l’Ufficio di Gabinetto del Sindaco, ai sensi dell'articolo 90, comma 1 del D. Lgs. n. 267/2000 e dell'articolo 5 del Regolamento comunale sull'Ordinamento degli uffici e dei servizi.


Il Dirigente del Settore Affari Generali e Avvocatura Rende noto che il Comune di Tortona intende provvedere al conferimento, ai sensi dell’art. 90 del D. Lgs. n. 267/2000 (TUEL) e dell'art. 5 del vigente Regolamento comunale sull'Ordinamento degli uffici e dei servizi approvato con deliberazione G.C. n. 206 del 28.12.2010 e modificato con deliberazione G.C. n. 204 del 06.12.2016 e n. 230 del 29.12.2016 e n. 55 del 10.04.2019, di incarico a tempo determinato, Cat. D1, P.E. D1, a tempo pieno, di Portavoce presso l'Ufficio di Gabinetto del Sindaco.
 

Presentazione della domanda

La domanda di partecipazione alla procedura di reclutamento, debitamente sottoscritta dal candidato, redatta in carta semplice in conformità allo schema di cui all’allegato “A” potrà essere trasmessa con una delle seguenti modalità:
  • direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune di Tortona, Corso Alessandria, 62 negli orari di apertura al pubblico (da lunedì a venerdì dalle ore 8.30 - alle ore 12.30, il giovedì dalle ore 14.30 alle ore 17.30)
  • spedita a mezzo del servizio postale (raccomandata A.R.) all'indirizzo: Comune di Tortona - Segreteria del Sindaco, Corso Alessandria, 62 - 15057 Tortona (AL)
  • spedita via posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo comune.tortona@pec.it
La busta contenente la domanda ed i documenti allegati deve riportare sulla stessa facciata dell’indirizzo l’indicazione "Domanda di partecipazione per la copertura di un posto di Portavoce - Ufficio di Gabinetto del Sindaco - Comune di Tortona".

In ogni caso le domande dovranno pervenire entro le ore 12.30 del giorno 7 agosto 2019.

Si precisa che:
- al fine del rispetto del termine di scadenza, non fa fede la data del timbro postale dell’ufficio accettante e quindi le domande devono pervenire entro il termine sopra indicato;
- l’Amministrazione non assume alcuna responsabilità in caso di ritardata ricezione della domanda dovuta a ritardi o disguidi postali e comunque imputabili a terzi, a caso fortuito o di forza maggiore;
- eventuali domande presentate in precedenza non saranno tenute in considerazione. Gli interessati dovranno pertanto presentare apposita domanda nei termini previsti dal presente Avviso.

Per maggiori informazioni, leggere attentamente il bando allegato.
 
  • Condividi:
  • Twitter
  • Aggiungi a Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • OKNotizie

CERCA



I NOSTRI SOCIAL