Assegnazione alloggi di edilizia residenziale pubblica ''di riserva''


Di cosa si tratta

L'Amministrazione Comunale si riserva nei confronti dell'A.T.C. (Agenzia Territoriale per la Casa di Alessandria) un certo numero di alloggi per far fronte a situazioni di emergenza abitativa, quali ad esempio nuclei familiari al cui interno siano presenti persone con disabilità, soggetti di età superiore ai 65 anni, famiglie monogenitoriali con minori a carico, altre emergenze segnalate dai servizi del territorio.

Il numero degli alloggi varia di anno in anno in relazione alla disponibilità dell'A.T.C.

Requisiti

Cittadinanza italiana o di uno Stato aderente all'Unione Europea; è ammesso altresì il cittadino di uno Stato non appartenente all'Unione Europea in possesso di permesso/carta di soggiorno, stabilmente occupato nell'ultimo triennio; residenza anagrafica da almeno due anni; assenza di precedenti assegnazioni in proprietà immediata o futura di alloggio realizzato con contributi pubblici, o assenza di precedenti finanziamenti agevolati in qualunque forma concessi dallo Stato o da Enti pubblici.

Documentazione da presentare

Modulistica da ritirare presso l'Ufficio.

Costi

Nessuno.

Dove e a chi rivolgersi

Settore Servizi alla Persona e alla Comunità
Ufficio Servizi alla famiglia
Palazzo Municipale - c.so Alessandria, 62 - Piano terra 
Barbieri Barbara | tel. 0131.864.214 | fax 0131.864.276
e-mail: bbarbieri@comune.tortona.al.it
  • Condividi:
  • Twitter
  • Aggiungi a Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • OKNotizie

CERCA



I NOSTRI SOCIAL