28/02/19 - Commemorazione dell'eccidio al Castello di Tortona - 27 febbraio 1945

 
28 febbraio 2019
 

Comunicato Stampa

 

Commemorazione dell’eccidio al Castello di Tortona - 27 febbraio 1945   


Il 27 febbraio 1945, alla "valletta" del Castello, dieci prigionieri politici furono fucilati dai nazifascisti per rappresaglia.

L’ANPI Sezione di Tortona, ricorda questo drammatico evento con una cerimonia domenica 17 marzo 2019.

Il programma della commemorazione, patrocinata dal Comune di Tortona, prevede alle ore 9.30 presso lo Chalet Castello la celebrazione della Santa Messa, i saluti delle Autorità e gli interventi di alcuni studenti delle Scuole Secondarie di Primo Grado cittadine; alle ore 10.45 circa il corteo sino alla stele commemorativa per la deposizione della corona d'alloro.

La cittadinanza è invitata ad intervenire numerosa a questo momento di commemorazione, che rappresenta un'occasione per condividere i valori e gli ideali espressi nella Costituzione Repubblicana e per coinvolgere i giovani Tortonesi affinchè si custodisca e tramandi la memoria di tutti i sacrifici che hanno generato libertà e democrazia per il nostro Paese.
 
  • Condividi:
  • Twitter
  • Aggiungi a Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • OKNotizie

CERCA


  • 13/11/19 - Tortona BRICK 2019 – I LEGO tornano nella nostra città
    Leggi il comunicato..
  • 13/11/19 - Ancora posti a disposizione per gli spettacoli "La menzogna" e "La donna leopardo" presso il Teatro Civico
    Leggi il comunicato..
  • 11/11/19 - I risultati dell'indagine Arpa inquinamento da onde radio
    Leggi il comunicato..
  • 08/11/19 - Pianiste tortonesi protagoniste di un concorso musicale
    Leggi il comunicato..
  • 08/11/19 - Convegno sul patrimonio culturale con il Comitato capannoni del sale di Tortona
    Leggi il comunicato..
  • 07/11/19 - Presentate le proposte didattiche della Biblioteca civica di Tortona per l'anno scolastico 2019-20
    Leggi il comunicato..
  • 07/11/19 - Ancora in vigore il divieto di combustione residui vegetali
    Leggi il comunicato..

I NOSTRI SOCIAL