Autenticazione firme

 

Di cosa si tratta

L'autenticazione consiste nell'attestare che la firma è stata posta in presenza del pubblico ufficiale, previa identificazione del sottoscrittore. La competenza dell'incaricato comunale si limita all'autentica di firme su istanze dirette alla Pubblica Amministrazione. Non è più richiesta l'autenticazione della firma sulle domande per pubblici concorsi o selezioni, ad eccezione dei concorsi relativi a:
- Forza Armate e Corpi di Polizia;
- Magistratura e Avvocatura dello Stato;
- Carriere Diplomatiche.
 

Requisiti

Tutti possono richiedere l'autenticazione della propria firma, anche chi non è residente nel Comune.
Con le riforme di semplificazione della attività amministrativa tutte le sottoscrizioni di istanze rivolte alla pubblica amministrazione o gestori di pubblici servizi non devono più essere autenticate.
 

Documentazione da presentare

- La presenza della persona con un valido documento d'identità
- Marca da bollo da euro 16,00 se occorre.
Per i cittadini impossibilitati a recarsi in Comune, è possibile richiedere l'autenticazione della firma al proprio domicilio.
 

Costi

Se in carta libera, euro 0,26 per diritti; se in bollo occorre una marca da euro 16,00 + euro 0,52 di diritti.
 

Dove e a chi rivolgersi

Settore Organizzazione e Affari Istituzionali e Generali
Ufficio Anagrafe

Palazzo Municipale - c.so Alessandria, 62 - Piano terra 
Terzamo Eugenia, Merli Catia, Picollo Marica 
tel. 0131.864.202-203  | fax 0131.864.236 | e-mail: anagrafe@comune.tortona.al.it
  • Condividi:
  • Twitter
  • Aggiungi a Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • OKNotizie

CERCA



I NOSTRI SOCIAL