Pubblicità lesiva della dignità della donna


Di cosa si tratta

L'Amministrazione Comunale con deliberazione di Consiglio Comunale n. 92 del 28/11/013 e con deliberazione di Giunta Comunale n. 7 del 22/01/2013 ha dichiarato Tortona “Città libera dalla pubblicità offensiva della dignità della donna” aderendo alla moratoria della pubblicità lesiva della dignità di genere.

La campagna prende impulso dalla risoluzione del Parlamento Europeo N. 2008/2038 (INI) ad oggetto "Impatto del marketing e della pubblicità sulla parità tra donne e uomini”.

Obiettivi strategici della moratoria

  • Combattere ogni forma di violenza contro le donne, al fine di garantire il rispetto dei loro diritti e realizzare la parità di genere, anche nella prospettiva di una crescita inclusiva;
  • superare gli stereotipi di genere e promuovere la parità tra donne e uomini a tutti i livelli dell'istruzione e della formazione, nonchè nella vita lavorativa, politica ed economica e nella partecipazione ai processi decisionali;
  • diffondere i principi della parità di genere e, più in generale, della pari dignità umana e dell’integrità della persona.

Direttive operative

  • Dare massima diffusione all’adozione della moratoria cittadina e alla definizione di Tortona “Città libera dalla pubblicità offensiva della dignità della donna”;
  • promuovere la conoscenza e l'applicazione del codice di autodisciplina della comunicazione commerciale dello IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria);
  • coinvolgere lo Sportello del Cittadino e gli uffici del Servizio Pubbliche Affissioni nell’azione informativa;
  • incaricarsi della raccolta e farsi garante della trasmissione al Comitato di Controllo dello IAP delle segnalazioni provenienti da cittadini e/o da associazioni rappresentative di interessi collettivi e da ogni altra amministrazione che vi abbia interesse in relazione ai propri compiti stituzionali, ai sensi del Protocollo d’Intesa Ministero/IAP 2011;
  • promuovere la conoscenza e l’applicazione delle Raccomandazioni per l’uso non sessista della lingua italiana nella compilazione dei testi degli atti amministrativi e di ogni altro documento dell’Amministrazione;
  • coinvolgere le altre amministrazioni ed istituzioni (civili, militari e religiose) nelle azioni di ducazione, prevenzione, monitoraggio, vigilanza, ed eventuale repressione, in base alle rispettive competenze;
  • sostenere e, se del caso, coordinare l’azione di organismi, associazioni di volontariato, comitati femminili e di parità del territorio al fine di rendere più efficiente ed efficace il perseguimento degli obiettivi.

Documentazione

pdf Patto europeo per la parità di genere (2011-2020)
pdf Protocollo d'intesa tra il Ministro per le Pari Opportunità e l'Istituto dell'Autodisciplina Pubblicitaria
pdf Raccomandazioni per un uso non sessista della lingua italiana

Segnalazioni

pdf Modulo per le segnalazioni

Il modulo qui allegato, una volta compilato, potrà essere inviato all'indirizzo urp@comune.tortona.al.it oppure consegnato presso lo Sportello del Cittadino Palazzo Comunale - corso Alessandria, 62 - tel. 0131.864.467.

Il Comune di Tortona si occuperà dell'invio all'Istituto dell'Autodisciplina Pubblicitaria e comunicherà l'eventuale esito della segnalazione.

  • Condividi:
  • Twitter
  • Aggiungi a Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • OKNotizie

CERCA


AVVISI PUBBLICI


I NOSTRI SOCIAL