Art Bonus


Art bonus

Di cosa si tratta

L’Art Bonus, introdotto dalla Legge n. 106 del 29/07/2014 e s.m.i., consente un credito di imposta, pari al 65% dell’importo donato, a chi effettua erogazioni liberali a sostegno del patrimonio culturale pubblico italiano.
Per le persone fisiche ed enti che non svolgono attività commerciale (dipendenti, pensionati, professionisti) Il credito d'imposta è riconosciuto nel limite del 15% del reddito imponibile.
  Per i soggetti titolari di reddito d'impresa (società e ditte individuali) ed enti non commerciali che esercitano anche attività commerciale Il credito d'imposta è invece riconosciuto nel limite del 5 per mille dei ricavi annui.
 

I progetti del Comune di Tortona

Interventi di manutenzione, protezione e restauro di beni culturali pubblici
 
Palazzo Guidobono

Palazzo Guidobono: Palazzo dei Musei

nuova finestraScheda

Piazza ex Convento della Trinità

nuova finestraScheda
Convento della Ss. Annunziata

Loggiato dell'ex Convento della SS. Annunziata

nuova finestraScheda
Caserma dei Carabinieri

Caserma Carabinieri "Ernesto Cabruna"

nuova finestraScheda


Sostegno a Istituti e luoghi della cultura pubblici, Fondazioni lirico sinfoniche, teatri di tradizione
 
Biblioteca

Biblioteca Civica "Tommaso de Ocheda"

nuova finestra Scheda
 

Realizzazione, restauro e potenziamento di strutture di enti e istituzioni pubbliche dello spettacolo
 
Teatro

Teatro Civico

nuova finestra Scheda
 

Come fare per donare

Partecipare in modo attivo al progetto Art Bonus è molto semplice.
E' sufficiente scegliere per quale progetto del Comune di Tortona si desidera effettuare la donazione indicando la causale specifica.

E' importante conservare la documentazione del versamento in modo da poter successivamente beneficiare del credito d’imposta a cui si ha diritto.

 
  • Condividi:
  • Twitter
  • Aggiungi a Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • OKNotizie

CERCA



I NOSTRI SOCIAL